Cavoletti Castagne Mele ... per VIP

Non ho ritratti recenti, ma sono piccola come lo scricciolo, ho i capelli arditi come il riccio della castagna, e gli occhi hanno il colore dello sherry che l'ospite lascia in fondo al bicchiere.
Emily Dickinson, "Lettera a Thomas Higginson", 1862
Castagne, cavoletti e mele

 

NOVEMBRE 2018

Se una delle amiche del cuore, con aria candida, dovesse dirti "questo piatto l'ha proposto Martha Stewart", non schernirla. Sappi che lo dice perché animata da buone intenzioni. E se sottolinea che è "roba da V.I.P.", non liberate spudoratamente la vostra risata più grassa: è la vostra amica che vi parla.
Quindi, cibo in bocca, in silenzio: gustalo e metti via ogni considerazione non attinente. Perché, alla resa dei conti, questo è un contorno per le carni sia rosse che bianche (ma potrebbe essere anche un secondo piatto per vegetariani o vegani rincarando la dose di castagne) di tutto rispetto anche per le opulente giornate festive.
Equilibrato apporto calorico, ricco di sostanze nutritive (Vitamine C e K, ma anche A e B6, Folati, Potassio e Manganese), una combinazione perfetta di sapori che, a sorpresa, ne fa una pietanza davvero gustosa nel passaggio tra autunno o in inverno; e che rendo meno indigesti (leggasi più graditi) i famigerati cavoletti di Bruxelles anche a chi li depenna dalla lista della spesa. E più sarete accorti nella scelta delle materie prime e nella cottura a vapore - breve, brevissima - di cavoletti e castagne, più vi gusterete il risultato.
Cristina ce lo ha proposto come "il piatto unico della pausa pranzo veloce": buono! E ce lo ha servito con un 1909 Lugana Doc della Cantina Ancilla: senza solfiti aggiunti, fresco, fruttato. Top!

 

LA RICETTA (per 8 persone)

Ingredienti
1 kg di Cavoletti di Bruxelles mondati delle foglioline esterne, cotti a vapore (4 minuti) e tagliati a metà
250 g di Castagne pelate e cotte a vapore (6 minuti o in alternativa quelle precotte), sbriciolate
2 Mele dalla polpa croccante (tipo Gala), con la loro buccia, detorsolate e tagliate a spicchi sottilissimi
1 grosso spicchio d'aglio tritato finemente
1 manciata di Erba cipollina e di Prezzemolo tritati
1 manciata di chicchi di Melagrana
Sale in fiocchi di Maldon q.b.
Pepe bianco macinato al momento q.b.
Olio Extravergine di Oliva q.b.


Preparazione

Dorare l'aglio qualche secondo nel fondo di olio; versarvi i cavoletti e le castagne alcuni minuti, mescolando giusto il tempo di scaldarli. Trasferirli in un piatto da portata, aggiungere gli spicchi di mela, un cucchiaio circa di aceto di mela, il sale in fiocchi, una spolverata di pepe bianco e i chicchi di melagrana; infine la manciata di erbette tritate. Mescolare e servire tiepido.