Rum e carota, arancio Halloween

– Scommetto –, dice la signora Lepic, – che Honorine ha dimenticato ancora di chiudere le galline.
È vero. Si può verificare guardando dalla finestra. Nella notte, laggiù, in fondo al cortile, il pollaio evidenzia il riquadro nero della porta aperta.
– Félix, se andassi tu a chiuderle? – dice la signora Lepic al maggiore dei suoi tre figli.
– Non sono qui per badare alle galline –, replica Félix, ragazzo pallido, indolente e poltrone.
– E tu, Ernestine?
– Oh! io, mamma, avrei troppa paura! Félix, il fratello maggiore ed Ernestine, la sorella, alzano a malapena la testa per rispondere. Leggono, con molto interesse, i gomiti sulla tavola, quasi fronte contro fronte.
– Dio, come sono sciocca! – dice la signora Lepic. – Non ci pensavo più. Pel di Carota, vai tu a chiudere le galline!

Jules Renard, "Pel di Carota", 1894-1902

Calorico, alcolico ed energetico; un po' come il Bloody Mary (noi vi abbiamo proposto tempo fa la versione analcolica del Virgin Mary). Un cocktail mangia e bevi che si presta a decorazioni estreme e che abbiamo scelto, per la colorazione arancio, in tempi di Halloween in cui imperversano zucche e zucchette (ma se alla zucca non vuoi rinunciare, questa ricetta devi guardare ... giusto per ispirarti nella mis en place).
Noi quest'anno optiamo quindi per la carota, sì sì la carota, non storcete il naso. Insieme al latte di cocco aggiunge dolcezza alla bevanda e bilancia le forti note speziate e legnose del Rum che abbiamo scelto - a nostro avviso un ottimo prodotto nella gamma dei rum economici, perfetto per la preparazione dei cocktail nel rapporto qualità-prezzo - il Matusalem Rum Gran Riserva 15 Anni, che arriva dalla Repubblica Dominicana. Per il Latte di Cocco abbiamo scelto il Coco Milk Dr Martins, preferito per le sue note delicatamente acidulate; se desiderata un cocktail dalla resa più vellutata utilizzate della panna fresca. Sbizzarritevi con la decorazione: rametti di menta o di timo o di stevia, carotine fresche pelate con il loro verde.

15 Ottobre 2018

 

Cocktail Rum e carota

 

LA RICETTA (per due persone)

Ingredienti

8 cl di Rum invecchiato
2 cl di Triple Sec
12 cl di Estratto (a freddo) di Carota
2 cl di Latte di Cocco
1 spolverata di Noce Moscata
Ghiaccio

Preparazione

Metto il ghiaccio in uno shaker; verso il rum, l'estratto di carota, il latte di cocco, il triple sec e una spolverata di noce moscata. Agito con vigore e verso nel bicchiere colmo per metà di ghiaccio.

Note
Si può sostituire il latte di cocco con la panna; si otterrà una bevanda più cremosa e vellutata, meno secca al palato.